Site Logo
lunedì 3 agosto 2020

L'AIDS

L'ultima lettura di Cayce fu data nel 1944 ed è quindi ovvio che
nessuna lettura affrontò direttamente casi di AIDS. Però dal loro
approccio ai casi di virus - l'AIDS essendo appunto causato dal virus
HIV di immunodeficienza - si può congetturare che avrebbero
identificato delle terapie che rinforzano il sistema immunitario.
Secondo l’approccio olistico delle letture esse avrebbero consigliato
alle persone affette di AIDS di mettere in atto un rafforzamento
generale del corpo in linea ai seguenti principi di salute: esaminare e
lavorare con schemi mentali e spirituali, migliorare la dieta, iniziare un
programma di esercizi non faticosi, lavorare con delle tecniche per
rilassare il corpo, coordinare i sistemi nervosi con l'uso di correzioni
spinali e aiutare i quattro organi di eliminazione a funzionare in modo
ottimale. Se non altro, questo dovrebbe aiutare a ridurre il numero di
infezioni secondarie, rallentando così il processo della malattia.
Inoltre è possibile estrapolare dalle letture alcuni passi specifici che
spiegano come aiutare il sistema immunitario. Ognuno di essi sarebbe
mirato ad aiutare le cellule aiutanti-T esaurite a ringiovanirsi. Essi
comprendono:
- Il giusto atteggiamento che eviti al corpo troppa fatica mentale o
fisica.
- Il consumo giornaliero di carote, lattuga e sedano. Le letture indicano
che questi cibi aiutano a "difendersi contro ogni forza infettiva
contagiosa" (480-19). Dicono inoltre che la lattuga fornisce un
"effluvio nel flusso sanguigno stesso che è una forza distruttiva contro
la maggior parte di quelle influenze che attaccano il flusso sanguigno"
(404-6).
- L'uso della batteria a pile umide con cloruro d'oro. Si dice che questo
stimoli "un aumento di leucociti che sono i guerrieri" (988-7). Si dice
che l'uso di cloruro d'oro con la pila umida sia utile a "ringiovanire
ogni organo del sistema che mostra carenza nel funzionamento"
(1800-6).
- L'uso di dosi cicliche di Atomidine (tricloruro di iodio). Le letture
affermano che Atomidine "purifica il sistema ghiandolare tanto da
resistere alle influenze avverse" (1521-2)
- L'uso di succo di carne di bue [ricetta speciale di Cayce] per
aggiungere "forza e vitalità".
- Il balsamo di piantaggione viene raccomandato per lesioni alla pelle,
compreso il cancro, e può essere di aiuto nel sarcoma di Kaposi.
- Per aiutare ad attivare le cellule immunitarie nei polmoni, come nei
casi di tubercolosi, le letture raccomandano l'uso di un barilotto di
quercia carbonizzato. Questo deve essere riempito con brandy di mele
di 100 gradi e i suoi fumi devono essere inalati. Ciò può rivelarsi utile
in alcune infezioni polmonarie atipiche associate con l'AIDS.

Da: Physician's Reference Notebook, William A.McGarey, A.R.E. Press

Disclaimer: Le informazioni contenute in questa sezione sono destinate alla crescita e allo sviluppo personali e
non devono essere considerate come guida all'auto diagnosi o all'autotrattamento. Per qualsiasi problema
medico Vi preghiamo di consultare un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza