Site Logo
lunedì 16 maggio 2022

La Batteria a Pile Umide

La batteria a pile umide (anche nota come apparecchio a pile umide) è stata
raccomandata da Cayce in circa 975 letture per il trattamento di condizioni come
alcolismo, morbo di Alzheimer, sclerosi laterale amiotrofica, cancro, daltonismo,
sindrome Down, morbo di Parkinson, depressione grave, distrofia muscolare,
sclerosi multipla, poliomelite, artrite reumatoide, schizofrenia, sclerodermia, ferite
del midollo spinale e ictus.
Essa consiste di un contenitore non metallico della dimensione
approssimativa di una batteria per automobili nel quale due barrette metalliche (una
fatta di rame e l’altra di nickel) sono sospese in una soluzione elettrolitica
contenente acqua distillata, solfato di rame, acido solforico, zinco e carbone di
salice.
In cima ad ogni polo c’è un morsetto. La cellula umida genera una corrente
molto bassa, normalmente impercettibile che, in termini elettrici, fa sì che il
morsetto attaccato al polo di rame diventi positivo e quello attaccato al polo di
nickel, negativo.
Il filo che inserisce la corrente nel morsetto positivo si attacca ad un piccolo
elettrodo di rame che per lo più è posizionato su vari punti lungo la spina dorsale. Il
filo che inserisce la corrente nel morsetto negativo spedisce l’elettricità attraverso
un piccolo vaso in cui si possono collocare vari agenti medicinali, e poi oltre verso
un elettrodo più grande di nickel che di solito viene collocato appena sopra
l’ombelico e alla sua destra.
Il fascio dei conduttori viene attaccato alla pila umida venti minuti prima
dell’uso, e di solito le sedute durano trenta minuti.
L’agente medicinale di gran lunga più raccomandato era una soluzione molto
diluita di cloruro d’oro. Le letture sostenevano che un elemento di questo tipo
avrebbe aiutato a ringiovanire ogni organo che non agiva “a dovere”.
Lo scopo primario della batteria a pile umide è introdurre nel corpo l’energia
vibratoria dell’agente medicinale collocato nel vaso di soluzione. Eseguita
correttamente questa semplice procedura ha conseguenze e ramificazioni di grande
portata per ciò che riguarda il ristabilimento del funzionamento corretto di tessuti,
organi e sistemi corporei.

Da: Visionary Medicine, Simone Gabbay, A.R.E. Press

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza