Site Logo
martedì 4 agosto 2020

Quando l'Energia è bassa

Nelle sue letture Cayce discusse le varie manifestazioni di energia bassa. In
effetti parlò del sistema energetico del corpo come di una batteria. In diverse letture
egli osservò che la batteria del corpo si era esaurita descrivendo questo problema
con termini fisiologici espliciti: “Come troviamo, ci sono dei disturbi, ed è come se
all’attività di fegato, cuore, polmoni e reni mancassero le energie sufficienti, per
così dire, a tenere gli organi centrali, come batteria del corpo, carichi a sufficienza.”
(5304-1) Così Cayce parlava di cuore, polmoni, fegato e reni come il sistema
energetico primario del corpo, con fegato e reni che funzionano rispettivamente
come polo positivo e negativo della batteria.
Ad un livello energetico sottile, Cayce parlò di uno schema energetico nel
corpo a forma di un otto, che ha il suo centro nell’addome. Nelle letture che
spiegano il principio che sta dietro i dispositivi usati nella medicina energetica,
Cayce si riferì a questa energia come “l’attività radiale”. L’attività radiale opera
principalmente attraverso il sistema nervoso e quello circolatorio. Gli organi vitali
che formano la batteria del corpo (cuore, polmoni, fegato e reni) utilizzano questa
energia.
La Medicina dell’Energia
Quando fu interrogato sulla mancanza di vitalità e su una cura per questo
problema, Cayce rispose: “Come si potrebbe dire, le batterie del corpo sono
esaurite. Per cui la necessità di fornire la forza elettrica del tipo indicato
direttamente al corpo...Applicala in tal modo da aspettarti e ottenere la rianimazione
delle forze fisiche stesse.” (3060-1) In questa particolare lettura si raccomandò
l’apparecchio a raggi violetti che utilizza una forma di elettricità statica per
ricaricare la batteria del corpo. In altri casi simili si prescrisse l’apparecchio radiale
(radioattivo) o la batteria a pile umide per dare energia al corpo. Durante l’uso
dell’apparecchio radiale o della batteria a pile umide Cayce insistette di impiegare il
tempo per la preghiera e la meditazione. Un punto chiave: i trattamenti con la
medicina energetica dovevano tipicamente iniziare dopo un periodo di
pulizia interna.
Idroterapia
L’idroterapia è l’uso terapeutico dell’acqua. In un caso Cayce osservò che
“non si ha permesso al corpo ... di tenere le ‘batterie del corpo’ cariche - a causa
della mancanza di acqua sufficiente nelle ‘batterie’.” (3324-1) Come una comune
batteria chimica, la batteria del corpo richiede l’acqua adeguata per conservare un
equilibrio chimico corretto. IL consumo di almeno sei a otto bicchieri d’acqua al
giorno può aiutare a tenere la batteria carica.
Un altro fattore che può drenare la batteria del corpo è la tossicità. Così la
pulizia interna è una componente essenziale dell’approccio di Cayce per ricaricare
la batteria del corpo. Si ricordi che fegato e reni sono due degli organi di
disintossicazione più importanti del corpo. Un corpo pieno di tossine mette un peso
in più su questi organi vitali e alla fine arriva all’esaurimento.
Le letture raccomandarono in genere due tipi di idroterapia per assistere il
corpo con una pulizia interna a disintossicare il corpo: le irrigazioni del colon e i
bagni di vapore con qualche sostanza curativa. Per ricaricare la batteria del corpo la
raccomandazione più comune era amamelide come sostanza da pulizia esterna
aggiungere. Una doccia fredda o calda dopo il bagno di vapore provvede alla per
rimuovere le tossine dalla pelle.
Terapia Manuale
Le due raccomandazioni più comuni per ricaricare le batterie del corpo erano
il massaggio e la manipolazioni osteopatica.
Uno dei fattori citati da Cayce come causa dell’esaurimento della batteria del
corpo era lo scoordinamento nervoso. Egli suggeriva la manipolazione spinale per
ristabilire l’impulso nervoso corretto agli organi vitali. L’area toracica della spina
dorsale che innerva questi organi dovrebbe ricevere un’attenzione particolare. Le
letture raccomandavano inoltre un massaggio rilassante (sui centri spinali) con olio
di arachide immediatamente dopo il bagno con vapore e la doccia.

Dieta e Nutrizione
Le raccomandazioni di Cayce sulla dieta per ricaricare la batteria del corpo
riguardano i cibi di colore giallo, ma anche le verdure a foglie. In diverse letture si
consigliavano inoltre alcuni integratori alimentari.
Per la debilitazione generale il suggerimento più comune era il consumo di
succo di carne di bue. Per individui che soffrivano di bassa vitalità un’altra
raccomandazione dietetica frequenta era il consumo di vino rosso insieme a pane
scuro.
Mente e Spirito
Naturalmente gli aspetti mentali e spirituali della guarigione venivano messi
in evidenza, come nel caso di questa donna di 52 anni: “Questa, come troviamo, è
una condizione di puro esaurimento, per un eccessivo affaticamento del corpo e
della mente del corpo; nota, mente del corpo.. che può essere descritto al meglio
dicendo che le ‘batterie’ del corpo si sono esaurite.” (3123-1) Dopo aver fornito un
piano di cura preciso basato su molte delle terapie menzionate sopra Cayce
aggiunse: “Falli [i trattamenti] con continuità .. ma fa’ in modo che la mente del
corpo si rivolga ai concetti spirituali, mettendo in pratica questo: essere
semplicemente gentile, semplicemente paziente, semplicemente tollerante, con le
condizioni intorno al corpo.” (3123-1)
A livello pratico la dimensione mentale e spirituale nella guarigione spesso si
concretizza nelle scelte sullo stile di vita, in modo particolare quando la causa
principale dell’esaurimento delle batteria del corpo è uno schema di “drogato di
lavoro”. In tali casi Cayce raccomandava spesso riposo e rilassamento: “Dapprima
diremmo quindi che il corpo dovrebbe riposare per dieci giorni a due settimane - e
ciò significa riposo! Sta sdraiato all’ombra all’aria aperta - leggi, medita, cavilla; fa’
queste cose piuttosto nel modo più ‘pigro’ possibile.” (307-17)

Da: True Health, marzo 2002

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza