Site Logo
martedì 23 aprile 2019

Il Matrimonio Ideale

Nella scelta di un compagno, di un partner, quei rapporti che possono comportare la condizione, la
capacità di diventare co-creatori o canali per l’espressione dell’anima sulla terra – vi dovrebbe
essere la certezza che essi siano di un’unica mente, dello spirito di verità; che gli ideali, gli scopi, le
speranze siano tutt’uno. 2464-2
Gli individui, come questa coppia, dovrebbero operare verso un’unità di scopo ... Due che si
manifestano come un tutt’uno nelle loro speranze, nelle loro paure, nei loro desideri, nelle loro
aspirazioni. 2072-15
Ci deve essere la risposta in ognuno dei due che i loro desideri spirituali e mentali sono tutt’uno.
Poiché il Signore tuo Dio è Uno. 1173-11
Se (il matrimonio) deve essere un successo – deve essere considerato non dall’aspetto esteriore,
un’attrazione fisica; poiché queste cose se ne vanno presto. Lo si dovrebbe considerare piuttosto dal
punto di visto degli ideali spirituali, delle aspirazioni mentali e dagli accordi fisici ...
Questi rapporti rappresentano lo scopo della propagazione della specie, nonché quegli ideali che
nascono dai rapporti spirituali e mentali. 1776-2
Dove il progetto di ricreazione, attività, pensiero o studio o interesse è separato voi vi allontanate.
Dove l’interesse può essere insieme - in un passatempo, in una ricreazione, in uno studio, in una
visita, in un’associazione – diventate nello scopo un tutt’uno ...
Così vivi quindi che ogni attività sia per la gloria di Dio e per l’onore della tua coscienza! 263-18
Ogni coniuge diventa quindi un domicilio l’uno per l’altra; diventando un sostegno, un braccio, un
compagno. 688-4
Amore è dare; è una crescita. Può essere coltivato o può inaridirsi. E’ necessario l’altruismo da
parte di ognuno …
Questo non significa arrendersi; ma ognuno dei due dovrebbe esprimersi come complemento del
meglio che è nell’altro. 939-1
D- Quale atteggiamento ella dovrebbe assumere nei confronti di suo marito?
R- Non semplicemente quello di tollerare il dovere, ma quello della disponibilità ad aiutare; poiché
l’uno è tanto necessario all’altra com’è in qualsiasi condizione dove ci sono due poli. Ricordandosi
di questo, persino nell’atomo è necessario la sua polarizzazione, o l’energia si consuma presto. Così
anche in quell’unione del corpo nell’essere mentale, nell’essere fisico – per la resurrezione degli
elementi vitali -- che essi diventano altrettanto necessari l’uno per l’altra. Nascono a volte delle
condizioni in cui non c’è bisogno di polarizzazioni, ma per lo sviluppo migliore, più grande, più
ampio, più grandioso di ognuno queste cose sono necessarie per l’uno nei confronti dell’altra.5439-1
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza