Site Logo
sabato 24 agosto 2019

La Continuità della Vita

Ciò che Cayce sperimenta mentre, in trance, sta facendo una lettura:
Vedo me stesso come punto minuscolo fuori dal mio corpo fisico che
giace inerte davanti a me. Mi trovo oppresso dall’oscurità e c’è una
sensazione di solitudine terribile. All’improvviso sono cosciente di un
raggio di luce bianca, Come questo punto minuscolo mi muovo in su
seguendo la luce, sapendo che devo seguirla o sono perduto. Mentre
mi muovo lungo questo sentiero di luce divento via via cosciente di
vari livelli sui quali c’è movimento. Sui primi livelli ci sono figure
vaghe, orribili, forme grottesche come quelle che si vedono negli
incubi. Andando avanti cominciano ad apparire su entrambi i lati
fattezze deformi di esseri umani con qualche parte del corpo
ingrandita. Di nuovo c’è cambiamento e divento cosciente di forme con
cappucci grigi che si muovono verso il basso. Gradualmente queste
hanno colori più chiari. Poi la direzione cambia e queste forme si
muovono verso l’alto e il colore delle vesti si fa velocemente più
chiaro. In seguito cominciano ad apparire su entrambi i lati sagome
vaghe di case, muri, alberi ecc., ma tutto è immobile. Come vado
avanti c’è più luce e movimento in quello che sembrano essere città e
cittadine normali. Con l’aumento del movimento divento cosciente di
suoni, dapprima rimbombi indistinti, poi musica, risa e il canto di
uccelli. C’è sempre più luce, i colori diventano molto belli, e c’è il suono
di musica meravigliosa. Le case rimangono indietro, più avanti c’è solo
un insieme di suoni e colori. Improvvisamente arrivo ad una sala delle
documentazioni. E’ una sala senza pareti, senza soffitto, ma sono
cosciente di vedere un uomo vecchio che mi porge un grande libro, un
documento dell’individuo per il quale cerca informazioni.
Da una conferenza di Edgar Cayce del 14/12/1933 a Norfolk,
Virginia, lettura 294-19
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza