Site Logo
sabato 4 luglio 2020

La Memoria e la Concentrazione

LA MEMORIA E LA CONCENTRAZIONE
D- Perche´ e` difficile per me ricordare?
R- Non e` difficile ! Piuttosto il se´ si e` allenato per dimenticare ! Vedi che la differenza fra dimenticare e ricordare e`--- memoria vuol dire esercitare il se´ interiore in relazione al pensiero. Riconoscere che la memoria e` scarsa e` come dire che non pensi molto. Dimenticare vuol dire che il pensiero diventa ego-centrico, perche´ memoria e` pensiero—proprio come pensiero e` memoria portata in prima linea per mezzo di associazioni di idee. 69-2
Quando gli individui dimenticano e` soprattutto perche´ qualcosa dentro di loro, tutta la loro coscienza interiore, si e` ribellata—e essi si preparano a dimenticare. 5022-1
Troviamo in Mercurio le influenze elevate, come viene manifestato nelle capacita` dell’entita` di ricordare nonche´ di dimenticare. Perche´ la capacita` nella manifestazione di essere in grado di dimenticare e` tanto una virtu` quanto la capacita` di ricordare. 2443-1
Ricorda che l’anima non dimentica mai. Perche´ e` eterna. 2425-1
D- E’ la memoria pensiero, o il pensiero memoria?
R- Con l’evoluzione dell’individuo il pensiero diventa una parte della memoria...Fisicamente, memoria e pensiero non sono sinonimi, e nemmeno hanno lo stesso inizio nelle forze fisiche. In quello della forza dell’anima e dello spirito diventano lo stesso nell’evoluzione. 3744-2
D- Spiegate che cosa significa “in quello delle forze dello spirito e dell’anima pensiero e memoria sono come l’entita`.”
R- ...Un’entita` materiale puo` chiedersi se il pensiero e` memoria, o la memoria pensiero, perche´ troviamo che l’immanenza delle forze subconsce, nell’entita` spirituale, che entrano nei livelli materiali, porta gradualmente il pensiero dello sviluppo necessario per lo sviluppo dell’entita` verso il regno superiore. Quindi dove la volonta` rientra nella condizione di essere l’opposizione delle forze dell’anima e dello spirito. Perche´ troviamo, quando il pensiero prende possesso dell’anima o dell’essere piu` intimi di un’entita`, questo fa parte della memoria necessaria allo sviluppo dell’entita`; quando tali condizioni vengono allontanate intenzionalmente per le condizioni piu` leggere che rimuoverebbero l’ambiente necessario, il corpo esercita pensiero e memoria con la forza della volonta`. Non che un’entita` debba entrare in una condizione che squilibrerebbe la mente (parliamo di quella cosciente) a tal punto da procurarsi la condanna, ma piuttosto quella che equilibra la mente, perche´ riportare la condanna da parte di altre menti diventa l’ambiente nella mente stessa. Separa queste. Metti queste in correlazione come verita` date qui, perche´ questa e` la base dell’eredita` e dell’ambiente. 900-23
D- Come posso ottenere una memoria migliore?
R- ...Come ti applichi, come chiedi, come ti manifesti, come richiami alla mente—ricordi sempre piu` cose. Questa e` la memoria. Perche´ sappi che il principio di base viene in Lui come Egli ha dato : “Portero` tutte le cose alla vostra memoria dalle fondamenta del mondo” (Isaia 40:21).
Non pensate quindi che la mente di un individuo attivo possa mai essere tale da essere sovraccarico di memorie, ma fanne sempre un'influenza utile. 1206-13
Non studiare o ponderare –cio` che si puo` chiamare—duramente o troppo a lungo. Piuttosto studia, pondera la cosa e fa subito riposare il corpo fisico. Allora il se´ mentale ha la possibilita` di assimilarla. 416-10
D- Come puo` il corpo migliorare la memoria e la forza di concentrazione?
R- Agendo in quella maniera in cui il se´ si perde in cio` che sta facendo. Questo e` il modo migliore per perdere la coscienza di se´ e per guadagnare forza di personalita` e per essere soltanto se stessi. 5420-1
D- Come posso migliorare la memoria e la concentrazione?
R- Studia bene quello che e` stato dato attraverso queste fonti sulla meditazione. Attraverso la meditazione si puo` ottenere l’aiuto maggiore. 987-2
D- Perche´ la [mia] memoria sembra scarsa - quando ho davvero una memoria molto buona -e perche´ sembro incapace di sviluppare delle idee originali?
R- Hai usato la tua memoria come una cosa creativa ? Soltanto cio` che e` creativo cresce. La tua memoria, ricorda, e` come la Via ha dato : “Se ti applichi portero` alla tua rimembranza tutte le cose dalla fondazione del mondo.” Che cosa manca? E’ la coordinazione della tua mente, del tuo corpo, dell’intento della tua anima rispetto alla prima causa, il primo principio, l’amore. Perche´ Dio ha cosi` amato il mondo che Egli ha dato del Suo, il proprio Figlio affinche´ tu, come individuo, potessi avere accesso al Padre. 4083-2 M.55 4/12/44
D- Che cosa puo` fare l’entita` per acuire la sua memoria per i nomi, le direzioni, le persone?
R- . . .associa questi con posti, condizioni, circostanze . . .
Cosi`, nell’acuire la memoria, l’associazione di questi con luoghi, date, tempi, determina il disegno, per cosi` dire, di tutto il quadro. 189-3 F.42 4/22/37
D- Perche´ trovo relativamente facile tenere in mente i dettagli di qualche argomento mentre lo insegno , e poi, dopo un periodo di alcuni mesi soltanto, ho un ricordo cosi` vago dei dettagli che una volta erano cosi` familiari?
R- Le capacita` di vivere oggi ! E tu lo possiedi, ma e` un modo di vivere. 33343-1 M.36 11/1/43
D- Che cosa si dovrebbe fare per la perdita della memoria?
R- La memoria non e` persa. Non esiste tale cosa come la perdita di memoria - c’e` soltanto il bisogno di rendere l’individuo consapevole di cio` che deve essere portato all’attivita` materiale. Stimolare i centri in mezzo alle forze sensorie del corpo - cioe`, il sistema nervoso sensorio fra le spalle e la testa e la nuca - per mezzo dei massaggi . . .aiutera` a coordinare meglio il sistema simpatico e quello cerebrospinale - o capace di una memoria migliore, abilita` migliore di richiamare alla mente quello che si desidera ricordare . . . 1711-2 F.59 3/4/40
D- Che cosa aiutera` la memoria?
R- [Il trattamento indicato], con gli atteggiamenti mentali. Ricorda, ci vuole l’attivita` concertata di corpo, mente e scopo - o spirito per ricordare che non devi impazzire, che non devi avere rancori, che non devi permetterti di irritarti. Cosi`, esercitando la mente in questo modo, con un corpo migliorato, c’e` una memoria migliore. 1965-2 M.58 5/2/41
D- Siamo troppo drastici con lui o non siamo sufficientemente drastici nei nostri metodi disciplinari?
R- . . . Ci sono delle pressioni che causano animosita`, odi, ribellione nel corpo, a causa del modo in cui ci sono dei riflessi verso il cervello. Non che non ci sia il cervello, ma ci sono tali mancanze di coordinazione per quanto riguarda i suggerimenti da far diventare ribelle il corpo e da fargli dimenticare.
Nella maggior parte dei casi quando gli individui dimenticano e` perche´ qualcosa dentro di loro, tutta la loro coscienza interiore, si e` ribellata - ed essi si preparano a dimenticare. 5022-1 M.9
. . . i riflessi alle reazioni nelle forze sensorie si stanno gradualmente deteriorando, cosi` che la
mancanza di memoria avviene gradualmente, o l’incapacita` di trattenere una riflessione visualizzata... 2598-1 F.64 10/6/41
D- Mi potete dare dei suggerimenti su come posso migliorare il mio lavoro a scuola, e la mia memoria?
R- Lascia che sia piuttosto cosi`: Cio` che vuoi raggiungere negli studi per quanto riguarda un testo, una tesi o una teoria - rimugina la cosa, per cosi` dire, nella tua mente, nella tua coscienza. Poi mettila da parte e medita piuttosto sulla sua applicazione. . .Fa questo specialmente subito prima di riposarti . . .o nel sonno. E troverai che la tua memoria, la tua capacita` di analizzare, la tua capacita` di mantenere e conservare dei principi piu` grandi sara` la tua esperienza.
Perche´ ricordati che il principio e` del tutto fisico, mentale e spirituale allo stesso modo. . . Percio` nell’applicazione fisica tu passi, attraverso l’occhio fisico, all’orecchio o attraverso l’orecchio, o attraverso il senso di coscienza, cio` che e` una legge fisica o una tesi fisica, una teoria fisica. Questa la passi per farla giudicare alla tua coscienza mentale, e, nel mettere da parte la tua coscienza fisica, gli attributi spirituali la registrano, per cosi` dire, nel tuo vero se´. . .
D- Ho avuto dei lampi di vite passate - un norvegese, uno spagnolo al tempo di Ponce de Leon, uno di essere sulla nave di Colombo, un soldato romano, un indiano americano. Sono queste impressioni da incarnazioni passate? Per favore spiegate.
R- Come appena indicato, il corpo e` corpo, mente, anima. Bada a queste impressioni. Sono dei lampi di periodi di esperienze materiali che hanno avuto un’influenza - proprio come e` stato indicato come puoi svilupparti per applicare la tua mente nei tuoi studi o in ogni cosa che intraprendi - questo puo` diventare una parte del vero se´.
Queste sono, come esempi, delle esperienze materiali come soggiorni. Perche´, come e` stato indicato, non tutte le dimore [incarnazioni] sulla terra sono state date [nel reading sulla vita]. Perche´, come illustrazioni: Hai sperimentato molto dell’esperienza indiana attraverso il soggiorno a Salem - cioe`, per mezzo di frequentazioni.
Ponce de Leon e lo spagnolo - questi li troverai man mano che approfondisci l’interpretazione - sono lo stesso.
E i lampi del norvegese - un’esperienza reale. 1581-2 M.12 3/26/39
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza