Site Logo
sabato 24 agosto 2019

L’Essenza della Guarigione

L’ESSENZA DELLA GUARIGIONE
E, soprattutto, prega! Coloro che sono intorno al corpo usano, fanno assegnamento alle forze
spirituali. Poiché la preghiera dei giusti salverà chi sta male.
Sappi che ogni forza, ogni guarigione di qualsiasi natura è il cambiamento delle vibrazioni dal di
dentro, la messa in sintonia del divino dentro il tessuto vivente di un corpo con le Energie Creatrici.
Questo solo è guarigione. Sia che venga compiuto per mezzo dell’uso di farmaci, del coltello o
altro, è il sintonizzarsi della struttura atomica della forza vivente alla sua eredità spirituale. Quindi
nella preghiera di quelli - vivi giorno per giorno allo stesso modo con cui preghi - se vuoi dare
assistenza e aiuto a questo corpo. 1967-1
In ogni essere fisico il corpo intero è costituito delle forze atomiche del sistema, con la mente di
ogni atomo, quando viene costruito, sorvegliata da tutta la mente mentale del corpo, modificato
dalle sue diverse fasi e attributi, poiché, come è visto nelle sue analisi, un atomo del corpo è un
intero universo in sé, nello stato più minuto. Quindi l’atteggiamento di tutti gli attributi della mente
nei confronti del sé e le forze che si manifestano attraverso lo stesso diventano allora di primaria
importanza. Per quanto riguarda la guarigione in un corpo o qualsiasi applicazione di qualsiasi
fonte, natura, carattere, tipo o condizione, è solo per creare quell’incentivo in quella stessa forza
atomica per creare una condizione migliore in un corpo. 137-81
La guarigione per il corpo fisico deve quindi essere dapprima la scelta corretta del significato
spirituale ritenuto come ideale dell’individuo. Poiché ritorna, naturalmente, alla Prima Causa, ai
Primi Principi...
Ricorda, la guarigione – ogni guarigione – viene dal di dentro. Ma c’è la guarigione del fisico, c’è la
guarigione del mentale, c’è l’indicazione corretta dallo spirito. Coordina queste e sarai intero! Ma
tentare di fare una guarigione fisica attraverso le condizioni mentali è l’indicazione sbagliata dello
spirito che lo consiglia – lo stesso che causa incidenti, lo stesso che causa la separazione finale.
Poiché è la legge. Ma quando la legge è coordinata, nello spirito, nella mente, nel corpo, l’entità è
capace di adempiere allo scopo per cui entra in un’esperienza materiale o fisica. 2528-2
Tutte le fasi del corpo-fisico devono coordinarsi l’una con l’altra come un’unità se deve essere sano,
forte e stare bene. 2205-2
Ricorda lo schema sul monte, nel sé, nel corpo fisico, nel corpo mentale, nel corpo spirituale.
Quello è il monte! Fintanto che c’è la coordinazione perfetta sul monte, tutte le cose cooperano per
il bene del monte. Quando c’è la ribellione sul monte, allora c’è sconnessione, distruzione, sforzo
sconcertato e la coordinazione – la cooperazione dell’attività—diventa bieca. Per cui segue la morte
nel fisico. 262-36
Nel corpo fisico, come abbiamo dato, ogni atomo è un universo intero in se stesso, ed è una parte
del tutto. Quando c’è la coordinazione nel sé, nel sé interiore –quando il santuario interiore riceve
l’impulso, allora la guarigione è completa. 275-32
La malattia (in inglese: disease) nasce dapprima dal dis-agio –come una normalità che è esistente
eppure diventa squilibrata. La malattia è, o il dis-agio è, uno stato di disaccordo con l’Ideale o la
Prima Causa o il Primo Principio. Quindi, in ultima analisi, la malattia potrebbe essere chiamata
peccato. E’ necessario mantenere un equilibrio. 2533-3
La Coscienza Cristica ...è l’unica fonte di guarigione per un corpo fisico o mentale. 69-4
D- Per favore date una definizione di vibrazione in relazione con la guarigione.
R- Questo richiederebbe forse parecchi volumi per dare una definizione completa. La vibrazione è,
nella sua essenza o parola semplice, alzare la Coscienza Cristica nel sé fino al punto che possa
uscire fuori dal sé verso colui a chi lo vorresti indirizzare ... 281-7
In verità non vi sono condizioni incurabili ... ciò che esiste è ed è stato prodotto da una prima causa,
e può essere affrontato o contrastato o cambiato, poiché la condizione è l’infrazione di una legge.
3744-1
Vi è ... in natura ciò che è la controparte di quello che c’è nel regno mentale e spirituale, ed un
antidoto per ogni veleno, per ogni male. 2396-2
D- Qual è il metodo giusto o le medicine da applicare per correggere o eliminare tutte queste
condizioni? (Artrite e eliminazioni scarse)
R- ... Dapprima ci deve essere un cambiamento nell’atteggiamento mentale del corpo. Deve essere
sradicato quello di ogni giudizio o di condanna da parte del sé riguardo al sé o chiunque frequenti il
corpo. 631-6
Se nelle forze atomiche sopravviene uno sbilanciamento, un danno, un avvenimento, un incidente,
vengono distrutte certe forze atomiche o altre vengono incrementate; che per il corpo fisico
diventano tali da aggiungere o da sottrarre allo slancio vitale...
Quindi, per affrontare queste cose diventa necessario, al fine di creare quell’influenza in ogni corpo
individuale, apportare un equilibrio necessario per la sua attività continuativa intorno ad ognuno dei
centri atomici, per la sua propria forza rotatoria o creativa, i suoi propri elementi per la capacità di
risuscitare, rianimare tale influenza o forza nel corpo...
Quando un corpo, separato da quello malato, ha quindi sintonizzato o alzato sufficientemente le sue
stesse vibrazioni esso può – per mezzo del movimento della parola parlata – svegliare l’attività delle
emozioni fino al punto da rianimare, risuscitare o cambiare la forza o l’influenza rotatoria o le forze
atomiche nell’attività della parte strutturale o le forze vitali di un corpo, in tale modo e maniera da
metterlo di nuovo in moto.
Così l’influenza spirituale o psichica del corpo sul corpo porta la guarigione a qualsiasi individuo;
dove un altro corpo può suscitare quell’influenza necessaria nell’ormone delle forze circolatorie
tanto da attingere a ciò che è dentro di sé per rianimare o risuscitare le condizioni di malattia,
disordine o angoscia in un corpo...
Così un individuo può effettuare una guarigione, attraverso la meditazione, attraverso la
sintonizzazione non di solo una parte della mente o una parte del corpo, ma del tutto, su quell’unità
con le forze spirituali che ha dentro di sé, il dono della forza vitale in ogni corpo. 281-24
Fuori dal sé deve scorrere la Virtù (cioè la comprensione) perché la guarigione venga compiuta in
un altro. 281-10
Segui ciò che è noto nel tuo stesso presente come i-e-o-u-i-o-om . . .per alzare ciò che è nelle Forze
Creatrici, quando nasce lungo ciò che è collocato nell’uomo interiore come quella corda della vita
che, una volta tagliata, può separare, separa, quell’equilibrio fra mente, corpo, anima.
275-43
Poiché molti individui che hanno avuto una distruzione del cervello potrebbero essere aiutati
dall’elettricità e dalla musica ad una rianimazione di quelle cellule, di quelle forze atomiche che
hanno bisogno della loro coercizione e della loro rigenerazione assorbendosi l’una nell’altra -
piuttosto che essere separate e combattere se stesse, o mancanza di corretta coagulazione delle forze
cellulari nel sangue e nelle forze cerebrali; come in alcune forme di dementia, danneggiate da un
grande fervore o eccitamento religioso. . . 933-2
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza