Site Logo
martedì 4 agosto 2020

L’Immacolata Concezione

D- Spiegate l’immacolata concezione.
R- Visto che la carne è l’attività dell’essere mentale (o il sé spirituale e l’essere mentale) che si
spinge nella materia, e visto che lo spirito –come Egli diede—non è né maschile né femminile, essi
sono quindi entrambi—o uno.
E quando l’uomo ha raggiunto quel periodo della piena separazione dalle Forze Creatrici nello
spirito, allora la carne, come l’uomo la conosce oggi, diventò una realtà sul piano materiale.
Quindi l’immacolata concezione è il fisico e il mentale così in sintonia con lo spirito da essere
animati dallo stesso.
Perciò lo spirito, l’anima del Maestro fu quindi portato in essere attraverso l’armonia della Madre
nella materialità che conoscete sulla terra come concezione.
D- Maria fu concepita in modo immacolato?
R- Maria fu concepita in modo immacolato. 5749-7
D- E’ corretto l’insegnamento della Chiesa Cattolica Romana secondo cui Maria era senza peccato
originale dal momento del suo concepimento nel grembo di Anna?
R- Sarebbe corretto in qualunque caso. Ancora più corretto in questo ... In principio Maria fu
l’anima gemella del Maestro nell’ingresso sulla terra!...Non si credeva in ciò che Anna proclamava,
cioè che la bambina fosse senza padre. E’ come per quello che molti proclamano oggi sul fatto che
il Maestro fosse concepito in modo immacolato; essi dicono: “Impossibile!” Dicono che non sia in
conformità con la legge naturale. E’ una legge naturale, come è stato indicato dalla proiezione della
mente nella materia e facendo così di se stessa una separazione per diventare racchiusa nella stessa
–come fece l’uomo.
Quindi, che ci sia stato un rinchiudimento fu un inizio. Ci deve essere quindi una fine quando
questo deve essere interrotto; e questo cominciò in quel periodo particolare. Non l’unico—questo
periodo particolare con Anna e poi il Maestro come il figlio; ma l’unico generato dal Padre nella
carne come un figlio di una figlia concepita in modo immacolato!
D- Né Maria né Gesù ebbero quindi un padre umano?
R- Né Maria né Gesù ebbero un padre umano. Erano un’unica anima per quanto riguarda la terra;
perché (altrimenti) ella non si sarebbe incarnata nella carne, capite. 5749-8
D- Fu Gesù il figlio naturale di Giuseppe?
R-...Una concezione attraverso lo Spirito Santo. Tua (Ruth, sorella di Gesù) madre naturale ha
versato fuori dal suo corpo la figlia naturale (Ruth, sorella di Gesù) di Giuseppe il Carpentiere ...Ci
furono, ci sono, ci possono essere tali cose per coloro che si aprono alla Volontà del Padre-Dio, così
che la loro volontà è tutt’una con la Sua.
E in questo anche sulla terra il naturale diventa innaturale. Perché la Natura esalta Dio, come
l’innaturale nella natura magnifica Dio...
Le anime si evolveranno tali da essere in grado di portare nel mondo delle anime, proprio come fece
Maria.
E queste possono venire, a mano a mano che le anime degli uomini e delle donne diventeranno
sempre più consapevoli del fatto che questi canali, questi templi del corpo sono davvero il tempio
del Dio vivente e possono essere usati per quelle comunicazioni con Dio, il Padre delle anime degli
uomini. 1158-5
D- Per favore date informazioni sull’immacolata concezione.
R- Come lo spirito fu reso manifesto nel corpo purificato dalla consacrazione dell’intento nelle vite
manifestate sulla terra, così lo spirito—con la cova del corpo stesso—potrebbe portare agli organi di
carne un corpo attraverso il quale lo spirito può manifestarsi sulla terra.
Ricordate quelle forme che sono state date. Dapprima fu creato Lui—portato in essere da tutto ciò
che vi era sulla terra, come custodia per l’anima dell’entità, una parte del Creatore; conoscendo la
separazione nella morte. Quindi Lui fu reso manifesto nella nascita attraverso l’unione di canali che
crescevano fuori da quel pensiero del Creatore reso manifesto, ma così espresso, così manifestato
come Enoch da meritare la scappatoia della morte—che era stata il risultato come legge della
disubbidienza. Egli fu reso manifesto in Mechisedec per mezzo del solo desiderio, non conoscendo
la mente,- tranne la sua; portato in essere nella materializzazione come da se stesso; passando dalla
materializzazione allo stesso modo. Poi fu perfezionato quel periodo nuovamente nel corpo quando
l’altra anima o parte di sé fu resa manifesta dalla consacrazione della madre; affrontando poi il sé
per mezzo di quello stesso potere vivificante che era stato reso manifesto in principio—o dapprima.
Per questo il ciclo. Perciò l’emblema di questo diventa il canale attraverso il quale tale (ciclo)
prende la sua forma, la sua espressione, il suo simbolo. 2072-4
Quando afferri il pensiero di Dio, della Coscienza Cristica, della Via, esso può essere altrettanto
attivo e altrettanto gravido di vita quanto un corpo nel tuo stesso corpo. 2823-1
(L’immacolata concezione) ha molto di più a che fare con gli aspetti mentali e spirituali che non
con quelli fisici; anche se il corpo dovrebbe avere una coordinazione nel fisico pressoché perfetta
perché tale venga completata in un corpo, e aspirazioni, desideri e scopi mentali e spirituali alti.
2072-3
Maria aveva eseguito tutte le cose che Dio le aveva chiesto e più tardi adempì al suo karma fisico
partorendo altri tre figli dall’Uomo. Nel portare la perfezione per mezzo dell’equilibrio spirituale,
mentale e fisico nelle sue attività rese possibile per tutte le donne avere quell’opportunità. Tutte le
donne furono liberate dalle catene della trasgressione, e da quel giorno esse sono state un’influenza
di guida nelle civiltà del mondo. 1904-2
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza