Site Logo
giovedì 14 novembre 2019

Che cosa ha detto E. Cayce sul Triangolo delle Bermude?

Le letture parlano del Triangolo delle
Bermuda ?
***
R: Non sono riuscito a trovare letture specifiche sul triangolo delle Bermude.
Il triangolo si estende Dalle Bermude a Miami a San Juan, Puerto Rico. Oltre 2000
barche e 75 aerei sono stati persi in questa zona. Ci sono molte teorie. Un buon
sito Internet è www.bermuda-triangle.org (il trattino è necessario).
Qualcuno dice che i residui di un cristallo di Atlantide facciano funzionare male
gli strumenti e cambiare le condizioni meteorologiche senza causa apparente. Altri
credono che sia un accesso da altri mondi a questo pianeta. C’è anche l’”Effetto
Hutchison” nel quale così tanta energia elettromagnetica sta attraversando questa
area che si verificano strani fenomeni di ogni tipo.
Gli esperimenti di John Hutchison con le forze elettromagnetiche hanno prodotto
molte delle anomalie riportate nel Triangolo: strani turbinii di nuvole e luci,
incandescenze e fosforescenze verdi, aberrazioni dell’equipaggiamento e una
“nebbia elettronica”, una nebbia grigia, appiccicosa. Quest’ultima è importante
perché la comparsa di nebbia, anche quando le condizioni meteorologiche
indicavano diversamente, è solitamente stata riportata nel Triangolo.
Uno dei piloti dispersi nel Triangolo, Peter Jensen (1980), riferì, prima di
scomparire, di trovarsi in una strana nebbia a 150 piedi di altezza, soltanto per
ricomparire, 11 ore più tardi, molto tempo dopo che il suo combustibile avrebbe
dovuto esaurirsi, e a 600 miglia da dove era scomparso inizialmente! Tuttavia
Hutchison crede che la natura abbia delle energie che non comprendiamo del tutto,
energie che potrebbero far scomparire e ricomparire la materia, saltando l’intervallo
di tempo, e così senza usare alcun combustibile in questo processo.
Il tempo non è fisso come pensiamo. Gli orologi atomici registrano che il tempo
passa un po’ più velocemente in orbita intorno al nostro pianeta rispetto al livello del
mare, essendo la differenza che la gravità è più debole lassù. Ci sono tre piani di
spazio, ma qual è il piano gravitazionale? Nessuno, compreso Einstein, è mai
riuscito a trovarlo. Le letture di Cayce dicono che la gravità sia passiva, perciò essa
solo reagisce al movimento delle forze attive, così potrebbe essere latente in tutti i
tre piani.
Un’altra influenza dell’elettromagnetismo è chiamata l’”Energia del Punto Zero”
Questa energia prende il nome dal fatto che oscillazioni di energia si trovano
persino a zero gradi Kelvin, dove, presumibilmente, ogni attività in un atomo cessa.
Questa energia “impossibile” viene chiamata il “vuoto quantistico”. Ci sono dei vuoti
nell’atmosfera normale della Terra, conosciuti come “Vortici di Sanderson”. Si
teorizza che questi vortici siano aree in cui la materia può lasciare o entrare nel
nostro continuo spazio-tempo. Una di queste si trova nel Triangolo.
C’è una lettura di Cayce che sembra dire cose analoghe. A porre le domande fu
un autore scientifico (195-70). A Cayce in stato di trance 195 lesse una prima bozza
di un articolo, chiedendogli la sua prospettiva in merito: “Le loro forze radiali [di
energie positive e negative in relazione alla gravità] vengono tolte (levate) da
questo pianeta al o vicino al [Tropico del] Cancro e del Capricorno, allora, quando
le vibrazioni dei raggi solari ad una certa deflessione passano attraverso queste
vibrazioni radiali emananti, sarebbe possibile causare un vuoto parziale, causando
così dei venti. E’ corretto questo?” Cayce rispose semplicemente: “Questo è
corretto.” Il Triangolo è nel Tropico del Cancro. Il Tropico del Cancro si trova a 23,5°
a nord dell’equatore, attraversando le Bahamas. Il vuoto riguarda altre cose oltre il
vento. [Il Tropico del Cancro attraversa anche l’Egitto.]

da Personal Spirituality, ottobre 2003
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza