Site Logo
martedì 25 giugno 2019

La reincarnazione di personaggi storici: Alessandro Magno

Alessandro (III) il Grande fu uno dei più grandi conquistatori e conduttori militari che il mondo abbia conosciuto. Istruito dal filosofo Aristotele divenne re della Macedonia all’età di vent’anni. Nel momento della sua morte all’età di trentatré anni aveva il controllo di un impero che si estendeva dalla Grecia all’India e comprendeva l’impero egiziano e quello persiano.
Nel 1936 i genitori di un bambino di tre giorni si sentirono dire che l’educazione e la formazione del figlio erano della massima importanza. Cayce predisse che se il bambino fosse cresciuto in modo corretto, la sua vita sarebbe stata determinante per creare un nuovo ordine mondiale che poteva unificare l’umanità. La lettura disse ai genitori che nel passato il loro figlio era stato due leaders: Alessandro il Grande e Thomas Jefferson. Benché la sua anima fosse progredita nella sua incarnazione come Jefferson, aveva perso come Alessandro.

Prima di quella troviamo che l’entità fu in quel paese
durante quei periodi in cui ci furono le attività che portarono
all’ascesa e al declino di molti paesi, in quello greco, nel
persiano, in tutte le terre orientali; quando quell’’entità ora
conosciuta come Alessandro il Grande produsse le forze
conquistatrici della terra – la riduzione in povertà affinché
potesse dargli delle esaltazioni.
Qui l’entità perse. Poiché queste diventeranno nell’esperienza
dell’entità quelle influenze che la forza porta al bene, o il
potere che rende possibili le soddisfazioni dei propri desideri.
E se questi non vengono vinti nelle esperienze come principi
che sono stabiliti nella sua esperienza terrena, questi possono
altrettanto crescere senza freno nelle stesse attività dell’entità –
proprio come allora. 1208-1


e dalla lettura 3976-4:
“… così era l’idea di Alessandro [fare il bene del mondo,n.d.t.] quando cercò di conquistare il mondo, eppure il concetto dell’ideale fu dimenticato nei desideri della carne, e nonostante i principi stabiliti nella mente e nel cuore dell’uomo come studente sotto Platone, Archimede, Aurilius e altri, l’UOMO fu tanto travolto dall’avidità di potere da diventare il corpo detestabile – quando passa alla sua ricompensa per l’uso del potere consegnato nelle sue mani.”
Come se stesse prevedendo gli avvenimenti futuri la lettura 1208-1 avvertì i genitori che le opportunità del loro figlio per fama o “quelle di diffamazione saranno come una cosa sola.” Almeno sette volte nella lettura Cayce ricordò ai genitori il loro importante ruolo nel guidare e istruire questo bambino. Sfortunatamente i genitori di [1208] vivevano un rapporto estremamente difficile così che il ragazzo non ricevette mai l’educazione stabile che gli era necessaria. Fino all’età di quindici anni fu spostato da una famiglia di parenti all’altra in stati differenti (e scuole diverse) così spesso che raramente si trovò nello stesso posto per nemmeno un anno. La sua infanzia difficile gli rese impossibile ottenere il potenziale promesso nella sua lettura. A conferma dell’affermazione di Cayce che sarebbe “appartenuto … al mondo”, la sua vita lo portò in luoghi come Giappone, Grecia, Italia, Spagna e Africa. Sebbene fosse di bell’aspetto e piacesse alla gente, gran parte della sua vita sembrava passata nel tentativo di trovare se stesso.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza