Site Logo
venerdì 23 agosto 2019

I Numeri

“Ogni individuo risponde con vibrazioni a determinati numeri
secondo il suo nome, data di nascita e i rapporti che ha con varie attività.
Quando appaiono dei numeri, essi rappresentano forza o debolezza, pregi o
dissuasione, cambiamento o stabilità. Essi sono anche segni o presagi.
Possono essere usati come avvertimenti o come aiuti in qualsiasi modo utile
per l’individuo.” (5751-1)
Uno “Uno è la base per tutti i numeri, divisioni e multipli. Proprio
come l'universo e le sue varie espressioni manifestano forme diverse
dell'unica forza, unico potere, unico spirito, unica energia nota come
Forza Universale, Energia Creativa, o Dio.” (1462-1)
“Lo spirito dei numero è uno, perché in principio fu il Verbo,
e il Verbo era Dio. Lo stesso in principio fu Uno, e tutto ciò che fu fatto
veniva dal Verbo.” (1716-1)
Due “Due è un numero più debole di uno. Numeri pari come due,
quattro, sei, otto o dieci sono sempre più deboli dei numeri
dispari. I numeri dispari dimostrano una forza perché contengono
sempre un uno, l’elemento di forza. Due è una combinazione di uno e
uno, ma inizia anche una divisione del Tutto, o l’Uno. Sebbene il due
possa portare alla forza, può anche portare alla debolezza. Ciò viene
illustrato nella musica, nei dipinti, nei metalli o in qualsiasi elemento
che si possa considerare.” (5751-1)
Tre “Tre è una combinazione di uno e due. Questo porta alla
forza, perché abbiamo due contro uno, o uno contro due. Questa forza
è illustrata nella Divinità, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo. Indica
grande forza.” (5751-1)
Quattro “Il numero quattro simboleggia gli elementi di terra, aria,
fuoco e acqua. Inoltre i quattro angoli della Terra e i quattro centri o
qualità inferiori dell’uomo. Per questo il quattro simboleggia anche il
corpo.
Nella Bibbia il numero quaranta – un quattro elevato –
simboleggia un periodo di pulizia, prova o preparazione.
Il diluvio universale di Noè – Gen.7,17 ………………....quaranta giorni
Mosè sul monte – Ex.24,18 …………………………………. quaranta giorni
La sfida di Goliath – I Sam.17,16 ………………………....quaranta giorni
Indagine sul paese di Canaan – Num.13,25 ………......quaranta giorni
Viaggio di Elia a Horeb – I Re 19,8 …………………….....quaranta giorni
Avvertimento di Giona a Ninive –Gion. 3,4 ………….....quaranta giorni
Digiuno di Gesù – Matt. 4,2 ………………………………… .quaranta giorni
Apparizione di Gesù dopo la morte – Atti 1,3 ………....quaranta giorni
Le quaranta frustate – Deut. 25,3 ………………………… quaranta
Peregrinazione degli israeliti
nel deserto - Num.14,33 …………………………………...... quarant’anni
Anni di pace – Giu. 3,11 ………………………………………. quarant’anni
Cayce predisse un periodo difficile per l’uomo moderno dal 1958 al
1998.
Cinque “Cinque rappresenta attività, che sia una combinazione di
due e due e uno, oppure tre e due. Perciò rappresenta una quinta
divisione o divisione in cinque ottavi, oppure cinque parti di qualsiasi
divisione in qualsiasi attività.” (137-119)
“Il cinque rappresenta un cambiamento immediato nelle
attività, con qualsiasi cosa sia connesso.” (261-14)
Sei “Sei porta alla bellezza e alle forze simmetriche di tutti i
numeri. Può quindi portare alla forza (due tre).” (5751-1)
“Può tuttavia indicare la forza o la debolezza del tre, ciò
dipende dagli altri rapporti.” (137-119)
In questo sogno vengono usati i numeri sei e nove. “Mi
svegliai, dicendo ad alta voce: ‘No, ho cinquantun anni, non diciotto. Ti
sbagli. Non ho diciotto anni, ne ho cinquantuno.’”
Cayce: “Qui viene presentato il numero cinque, e l’uno che fa
sei. E uno e otto fa nove. Vedere se stessi come un sei significa che
l’entità riconosce la propria instabilità al presente. Mostra anche che la
stabilità del nove è possibile se agisce nel modo giusto, perché il nove
rappresenta integrità.” (136-27)
Sette “Sette simboleggia le forze spirituali, come si vede in tutti
gli ordini ritualistici nonché nelle forze della natura, e quelle che
reagiscono alle forze sensoriali dell’uomo.” (5751-1)
Di solito il sette rappresenta quindi un rapporto o
completamento mistico.
Otto “Otto può essere una debolezza doppia di quattro, oppure
un insieme di forze.”
Può inoltre rappresentare tentennamento. (5751-1)
Nove “Nove rappresenta un completamento. Non ha, tuttavia, la
forza del dieci né la debolezza dell’otto. Eppure esprime una
conclusione dell'ordine naturale delle cose, o segno di un cambiamento
imminente nella vita.” (5751-1)
“Il nove rappresenta una fine.” (137-119)
Dieci “Nel numero dieci abbiamo il completamento di numeri ed
una forza che si trova raramente. Questo è il risultato dell’insieme di
forze manifestate. Un completamento attraverso un ritorno all’UNO.”
(5751-1)
Undici “L’undici dimostra la bellezza nonché la debolezza dei
numeri.” (5751-1)
Dodici “Dodici è un insieme di forze che porta quell’energia nel
mondo necessaria a riempirlo spiritualmente. Assume
forme ritualistiche (come i dodici discepoli, i dodici segni dello
zodiaco, i dodici mesi dell’anno, le dodici pagnotte di pane
consacrato nel tabernacolo degli israeliti, i dodici figli di Giacobbe,
le dodici tribù di Israele). Ci vogliono le voci di venti per coprire le
voci di dodici.” (5751-1)
Secondo Cayce, Gesù nacque a mezzanotte. Quell’ora
rappresentava non solo il Suo completamento e la Sua perfezione,
ma anche la necessità per quella forza spirituale di arrivare sulla Terra
per superare le influenze mondane.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza