Site Logo
martedì 4 agosto 2020

Peli Superflui

Peli Superflui
Alcuni consigli dati da Cayce per eliminare i peli superflui:
(D) Sapreste darmi una formula per distruggere i peli superflui senza danneggiare in alcun
modo la pelle?
(R) Una tale formula non esiste. Il risultato può essere meglio ottenuto con la dieta, e con
applicazioni sulla pelle per tenere aperti i pori e migliorare l’attività corporea. (1947-4)
(D) Poiché la dieta non mi ha fatto andar via i peli sulle labbra, non vi è qualche cosa da
usarsi esternamente per combatterli? Il tagliarli o lo scolorirli ne aumenta la crescita?
(R) Non radeteli, né cercate di scolorirli o di tingerli, ma usate questa miscela:
burro di cacao 5 gr.
calomelano 0,15 gr.
sale inglese 1,3 gr.
Mischiateli bene con mortaio e pestello. Massaggiate delicatamente questo unguento sulle
zone in cui vi sono peli superflui e, dopo avervelo lasciato per 15 o 20 minuti, toglietelo.
Usato come unguento, toglierà i peli senza recare danno. Certo nel calomelano vi è
mercurio, che è un veleno, ma in questa combinazione e in questa quantità non è
sufficiente per essere assorbito e danneggiare le forze del corpo. (2582-4)
(D) Come si possono togliere in permanenza i peli superflui?
(R) A quanto troviamo, questo dipende da una condizione generale che deriva dall’attività
della dieta e dall’attività delle ghiandole che fanno crescere i peli sul corpo ...
Per questo corpo, dunque, troviamo che sarebbe bene usare iodio atomico o Atomidina;
una o due gocce in mezzo bicchiere d’acqua prima della colazione del mattino e la sera
prima di andare a letto, per periodi di 4 o 5 giorni. Poi sospendete per una settimana e
riprendete ancora...
La dieta consisterà in frutti di mare una o due volte la settimana, chiaro? Le bucce di patata
o le patate molto piccole mangiate con la buccia sono preferibili alla polpa. Tutti i vegetali
che comportano ferro o silicone, come melopopone, cetrioli, ravanelli, scorzonera e simili,
dovrebbero fare molto spesso parte della dieta per mantenere il giusto equilibrio
nell’attività delle ghiandole che fanno crescere i peli. Perché se questi cibi vengono presi
con le normali attività, troveremo che non solo produrranno la giusta crescita dei peli ma li
manterranno del loro colore naturale. Naturalmente, tuttavia, questo è un metodo molto
lento e deve essere persistentemente continuato da chi lo usa. (920-2)

Da: The Edgar Cayce Handbook for Health Through Drugless Therapy, Reilly,Brod,
A.R.E. Press

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza