Site Logo
martedì 12 novembre 2019

Edgar Cayce e il Ciclo di Nettuno-Chirone

A partire dal 2007 Nettuno e il planetoide Chirone (un asteroide “centauro” trovato tra
Saturno e Urano) formano una congiunzione nel segno dell’Acquario. Il moto orbitale di
Chirone è estremamente irregolare; in certi punti della sua orbita attraversa un intero
segno dello zodiaco in un solo anno (come nel segno della Bilancia), mentre per altri segni
ci possono volere quasi dieci anni (come nel segno dei Pesci). Quando Chirone è
nell’Acquario, i suoi aspetti correnti devono essere prolungati, e ciò è il caso per la
congiunzione attuale con Nettuno. Per un orbita d’influenza di dieci gradi, questa
congiunzione durerà fino al 2015. La sola lunghezza di questa congiunzione è sufficiente
per farci soffermare su una possibile importanza di questo aspetto; tuttavia è di uguale
importanza il fatto che la congiunzione ha luogo vicino al grado di scoperta del pianeta
Nettuno, a 25 gradi Acquario. Questo sarà il primo “ritorno” planetario di Nettuno dalla
sua posizione di scoperta. Se Urano (l’unico pianeta moderno che abbia fatto “ritorni” al
suo punto di scoperta) è un’indicazione, un ritorno rappresenta un’intensificazione
dell’influenza archetipo del pianeta. Per esempio, quando nel 1865 Urano ritornò alla sua
posizione di scoperta, venne abolita la schiavitù negli Stati Uniti. Durante il ritorno
successivo nel 1947, l’India si liberò dalla Gran Bretagna, e con questa liberazione il
numero di individui che vissero sotto una democrazia moderna più che raddoppiarono solo
in quell’anno. (Urano deve ancora fare un terzo ritorno alla sua posizione di scoperta; lo
farà nel 2031). Il ritorno di Nettuno alla sua posizione di scoperta ha la stessa importanza;
la sua congiunzione con Chirone non fa che aumentare questa importanza.
E Chirone, il piccolo planetoide incuneato fra Saturno e Urano? E’ passato
abbastanza tempo dalla sua scoperta nel 1977 per comprendere in pieno il significato e
l’importanza di questo ponte fra i pianeti esterni e quelli interni? Per qualcuno Chirone è il
guaritore ferito, l’archetipo dell’individuo che rende servizio agli altri, ma questo servizio
ha un certo costo e richiede sacrificio di sé. Si pensa che il planetoide rappresenti i poteri
di insegnamento e di guarigione che l’individuo ottiene con qualche grado di dolore o
difficoltà. Però si pensa anche che Chirone stia per l’integrazione fra mente e corpo, la
connessione dei centri cerebrali della conoscenza mentale con la saggezza
dell’intelligenza incarnata. Infine si pensa che Chirone sia qualcosa come una chiave o un
portale verso altri regni di esperienza o conoscenza. Sebbene i pianeti esterni
dell’astrologia possano senz’altro simboleggiare varie dimensioni o modi di sapere che
sono diversi da quello trovati sul piano terreno, Chirone rappresenta qualcosa come un
viaggiatore o messaggero capace, per qualche scopo benefico, di far
da ponte verso quelle dimensioni “alterne” o “alternative” o di
rintracciarle o accedere ad esse.
Per farsi un’idea della prossima congiunzione fra Nettuno e
Chirone nell’Acquario, la cosa migliore è forse rivedere la vita e i
contributi di un singolo individuo: Edgar Cayce. Nato alla fine del
diciannovesimo secolo durante la congiunzione di Nettuno e Chirone
(la congiunzione che avvenne due cicli prima della prossima
congiunzione nell’Acquario), Cayce compare per esemplificare alcuni potenziali di Nettuno
combinati con Chirone. Noto come il “profeta dormiente” per la sua capacità di ottenere
informazioni mediante stati di trance, Cayce fu guaritore e sensitivo instancabile, dando
migliaia di letture per altri durante la prima metà del ventesimo secolo. Benché Cayce
desse molti tipi di letture, dalle visioni profetiche del futuro alle letture sulle vite passate, la
maggior parte delle sue letture si trovano nel campo della salute e dei problemi corporei.
Le idee di Cayce sulla salute furono o troppo semplicistiche per i medici allopatici
tradizionali, sostenendo convinzioni sul corpo più simili ai guaritori popolari dell’Europa
medievale, o troppo bizzarri, suggerendo regimi dietetici in apparenza senza base
scientifica. Col tempo, tuttavia, Cayce venne conosciuto come “Padre della Salute
Olistica”, poiché vide mente, corpo e spirito come fattori interdipendenti connessi con la
salute globale della persona. Cayce fu anche un precursore del movimento New Age
contemporaneo. Mentre gruppi esoterici come la Società Teosofica diedero alla New Age
la propria filosofia e cosmologia, anche Cayce diede la sua parte al lessico del linguaggio
New Age. Con le sue riflessioni su Atlantide, cristalli, reincarnazione e le
Documentazioni Akasciche, Cayce parve stranamente fuori luogo nell’America prima
della seconda guerra mondiale, eppure si sarebbe inserito alla perfezione in certi circoli di
fine ‘900.
Rivedendo la vita e l’impatto di Cayce, sembrano distinguersi certi temi che risuonano
con la combinazione Nettuno-Chirone. Forse il leit-motif della sua vita che combacia con
la combinazione Nettuno-Chirone è l’abitudine di accedere a stati alterati di coscienza per
il beneficio e la guarigione di altri. In linea di massima, Nettuno rappresenta informazione,
stati emotivi, sapere o dimensioni lontani dalla logica lineare che vincola e domina il piano
terreno. Si può vedere Nettuno sia nelle riflessioni del poeta mistico sia nelle farneticazioni
di un drogato incallito, visto che entrambi sembrano trovarsi in uno stato di coscienza
diverso dagli stati comuni, di veglia, della coscienza. Cayce spesso parlava di accedere “la
fonte” (da cui si potrebbe dedurre che intendesse un regno spirituale, ampiamente
responsabile per la creazione manifesta) per le sue letture, e parlando astrologicamente,
era come se fosse sintonizzato con dimensioni simboleggiate da Nettuno. L’archetipo di
Chirone era riflesso nel modo con cui Cayce accedette a questi stati di coscienza non
comuni - principalmente come mezzo per guarigione, diagnosi e cura. Così uno dei
massimi temi della vita di Cayce è riflesso perfettamente dalla sintesi di Nettuno e
Chirone, stati di coscienza alterati per lo scopo della salute e della guarigione.
L’altro grande tema connesso con Chirone connesso con la vita di Cayce era il
sacrificio e le privazioni personali che la guarigione aveva sulla sua vita. Mai un uomo
d’affari e in apparenza oltre ogni bisogno egoistico, Cayce non trasse mai pieno vantaggio
finanziario dalle sue letture ed era in uno stato cronico di privazione materiale a causa
della sua vocazione. Oltre a questo, la sola quantità delle letture ebbe un costo altissimo
sulla vita stessa di Cayce. Così, mentre Cayce aiutò migliaia afflitti di dolore fisico, questo
servizio catalizzò il deterioramento della sua stessa salute. Infine, molte delle informazioni
che Cayce produsse non andavano del tutto d’accordo con il suo temperamento e le sue
condizioni. Cristiano ortodosso, Cayce introdusse del materiale che causò parecchia
angoscia per la sua psiche timorata di Dio. Così Cayce sembra rivelare alcune delle
qualità del guaritore ferito inerenti in Chirone come archetipo.
Usando Cayce come esempio possiamo ottenere un’idea di alcune potenziali della
prossima congiunzione di Nettuno con Chirone nell’Aquario. Probabilmente il tema
maggiore che emergerà durante questa congiunzione è un’enfasi su guarigione,
integrazione fra mente e corpo e sugli sforzi ecologici riparatori. Mentre gli sforzi di
Cayce furono fortemente individuali e privati, come lo è questa particolare congiunzione
nell’Acquario, vi è più un’enfasi su gruppi, movimenti e collettività. Come le incursioni di
Cayce nella New Age, questo particolare Nettuno-Chirone avrà probabilmente delle
implicazioni notevolmente New Age, nel bene e nel male. E proprio come alcune
intuizioni nuove furono imbarazzanti e fastidiosi per Cayce, dato che Chirone “rivela” la
consapevolezza superiore di Nettuno, è probabile che alcune convinzioni e informazioni
che ne vengono fuori creino preoccupazioni a livello collettivo.
Certamente questa congiunzione sembra iniziare quest’anno a
tutta velocità, ma il massimo probabile delle espressioni di questa
configurazione planetaria deve arrivare nel 2009, quando Giove si
congiungerà con Nettuno e Chirone in una tripla congiunzione
sbalorditiva. Quando nel 1997 Giove si unì alla congiunzione di
Urano-Nettuno in Aquario vediamo, in retrospettiva, quale periodo
importantissimo è stato, dato che l’Internet fece il salto da una
stranezza culturale minore ad una tecnologia che avrebbe trasformato il mondo. La
differenza fra il 1997 e il 2009, in termini di simboli interessati, è Chirone, e mentre Urano
rappresenta il fuoco culturale dell’invenzione e della tecnologia, Chirone si occupa
maggiormente di guarigione, salute e integrazione fra mente-corpo-spirito. Siccome ora
abbiamo il vantaggio di riflettere a posteriori sugli eventi del 1997, forse col passare degli
anni vedremo quanto cruciale sarà il 2009 per qualche progresso culturale altamente
significativo.
Da: www.astro-noetics.com/planetary_cycles
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza