Site Logo
venerdì 5 giugno 2020

Le uova bazzotte

Le uova bazzotte
In oltre 140 letture Edgar Cayce consigliò alle persone di fare delle
uova bazzotte una parte della loro dieta. Oggigiorno poche persone
sanno di che cosa si tratta, ma Cayce fornì spesso le semplici istruzioni
per la preparazione del piatto. A volte Gladys Davis, segretaria di
Cayce e stenografa di molte letture, includeva indicazioni insieme con
la lettura di chi la ricevette, come le seguenti aggiunte alla lettura
1820-2:
Fate bollire dell’acqua. Mettetevi l’uovo – col guscio. Togliete
l’acqua subito dal fuoco dopo avervi messo l’uovo; poi lasciatelo
rassodarsi per cinque minuti. Rompete il guscio e mangiate l’uovo
come fareste con un uovo alla coque.
Seguire queste istruzioni implica mangiare l’uovo intero – il bianco
e il rosso d’uovo. In molti casi, però, le letture consigliavano di
mangiare solo il rosso d’uovo. Questa spiegazione fu offerta ad una
donna di 55 anni:
L’uovo bazzotto e solo il rosso dello stesso, non il bianco, perché
questo contiene troppo di quelle proprietà che sono difficili da digerire,
o troppa albumina che produce un’irritazione nella secrezione della
ghiandola surrenale e nelle ghiandole dell’area pelvica. (844-1)
Un uomo di 26 anni ricevette questo consiglio dietetico, alquanto
diverso dalla lettura precedente:
Il bianco dell’uovo, se non è preparato nella forma di un uovo
bazzotto, porta ad una formazione di acido per mezzo della quantità
supplementare di quelle qualità che vi troviamo. Con i cambiamenti
che vengono fatti sarebbe ottimo usare l’uovo intero – a condizione
che sia bazzotto o strapazzato delicatamente. (567-8)
Ad un ragazzo di 11 anni la lettura disse: “… puoi mangiare l’uovo
intero – questo, benché contenga un acido, se preparato come uovo
bazzotto … andrà bene.” (674-1)
Il modo in cui un uovo è cotto, quindi, così come la condizione fisica
di una persona, possono determinare se l’uovo dovrebbe essere
mangiato intero o se si dovrebbe consumare solo il rosso dell’uovo. I
rossi d’uovo sono una buona fonte di proteina completa e anche di
ferro, zinco e vitamina A, D, del complesso B e B12. La preparazione di
uova nelle letture di Cayce, oltre a quelle bazzotte, comprendeva
inoltre uova sode, alla coque, in camicia, strapazzate o “preparate in
qualsiasi modo, ma non fritte nel grasso.” (306-3)
Chi conosce bene il materiale di Cayce sa della sua ammonizione di
evitare i cibi fritti. Per lui l’uovo bazzotto è la soluzione perfetta per
trarre beneficio dal notevole potenziale nutrizionale dell’uovo. Quindi
mangiare un uovo bazzotto per colazione potrebbe essere un’aggiunta
gradita alle proprie abitudini alimentari.

Da : True Health, autunno 2011

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza