Site Logo
lunedì 29 maggio 2023

La Vitamina D

La Vitamina D
Un gruppo di esperti americani della nutrizione hanno concluso che fra il 30 e il
50% della popolazione degli USA soffre di carenza di vitamina D. Problemi di
crescita, sviluppo osseo e cognitivo nei bambini e fratture e dolori ossei negli
anziani (p.e. osteoporosi) possono tutti essere attribuiti ad una carenza di vitamina
D. Secondo gli esperti, l’alto tasso di insufficienza può essere il risultato di una
minore esposizione al sole (specialmente per i rischi di cancro alla pelle) e alle diete
con pochi carboidrati e quindi un consumo ridotto di latte e
cereali.
La vitamina D è una vitamina solubile composta da grassi,
usata dal corpo nell’assorbimento di calcio, una sostanza
nutriente essenziale per avere denti, ossa e cellule nervose sani.
Alcune ricerche recenti suggeriscono inoltre che mantenere un
livello ottimale di vitamina D può aiutare ad abbassare la
pressione sanguigna e diminuire il rischio di sviluppare il
cancro e la sclerosi multipla.
I latticini, il pesce e i cereali sono delle buone fonti dietetiche
di vitamina D. L’esposizione al sole stimola la pelle a produrre la
vitamina D - per cui la carenza di vitamina D può essere il risultato di una scarsa
esposizione alla luce del sole.
Cayce e la Vitamina D
Le letture contengono qualche informazione eccellente sulla vitamina D. Una
delle letture più affascinanti in questo gruppo fu data per una donna che pose una
serie di domande circa un sogno sul “Concorso del Pane della Lega di Vitamina D”.
Ecco alcuni estratti dalla lettura 658-11:
“(D) Quali cambiamenti nella civiltà fanno sì che è improbabile che otteniamo
sufficiente vitamina D dal sole come la natura aveva previsto in origine?
(R) La tendenza di fare meno attività al sole, o di stare meno al sole, e il consumo
di più cibi che non sono vicini alla natura ...
“(D) Perché i membri della mia famiglia hanno l’assoluto bisogno costante di un
apporto abbondante di vitamina D, specialmente proprio adesso?
(R) La mancanza di luce solare nella stagione attuale ...”
Altre letture per individui che soffrivano di varie malattie sono coerenti con la
lettura 658-11 nel raccomandare più luce solare nonché suggerimenti specifici per
cibi e integratori ricchi di vitamina D, in particolare cereali integrali, latte e olio di
fegato di merluzzo.
E’ bene considerare l’avvertimento della lettura 299-2 riguardo al prendere troppo
sole “...tieni il corpo al sole, non tanto da causare danni al corpo...”.

True Health, settembre 2004

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza