Site Logo
lunedì 3 agosto 2020

Acqua Distillata

Che cosa dicono le letture riguardo l’acqua distillata ? Il termine viene
menzionato in 967 letture, di cui la maggior parte descrive il suo uso nella
preparazione delle soluzioni per la Batteria a Pile Umide o per l’Apparecchio
Radiale. L’acqua distillata è inoltre un ingrediente principale in molti tonici,
tè e docce, in spray per naso, gola e orecchie e in altre soluzioni che dovevano
essere assunte internamente. Naturalmente in questi casi l’acqua distillata,
come veicolo, viene combinata con altre sostanze come le erbe, da essere
consumate come parte del proprio regime di salute.
Numerose letture contengono la parola preferibile quando si tratta di
usare l’acqua distillata, dichiarando che è migliore dell’acqua di rubinetto.
Una lettura, per esempio, suggerì una formula da collutorio con Ipsab, “le
proporzioni sono mezzo cucchiaino in mezzo bicchiere d’acqua -
preferibilmente acqua distillata, piuttosto dell’acqua di rubinetto.” (1938-1) In
altre come spray nasale e spray per la gola con Atomidine : “Le proporzioni
sarebbero un cucchiaino di Atomidine per un’oncia di acqua distillata (non
acqua di rubinetto bensì acqua distillata).” (1210-4)
In un altro caso si suggerì uno spray debole con un vaporizzatore per
un’osteopata cinquantasettenne per la sua congestione delle cavità nasali. Di
nuovo venne suggerita Atomidine (iodio atomico): “un cucchiaino per
un’oncia di acqua distillata; non acqua di rubinetto bensì acqua distillata.”
Una ragione per non usare acqua di rubinetto venne data nella sua lettura:
”Perché l’acqua di rubinetto ( e specialmente in questo ambiente) [la donna
viveva a Washington, D.C.] contiene silicone, manganese e altre proprietà che
non causano l’attività corretta delle forze atomiche dello iodio - il quale in
questa formula o in questa maniera (Atomidine) è non velenoso, non tossico,
bensì è risanante per le mucose, è un astringente e guarisce e purifica il
tessuto nel corpo.” (1125-2)
La lettura però non spiegò la ragione effettiva perché l’acqua distillata
veniva usata in questa formula, se non sottintendendo che essa si mischia
meglio con l’Atomidine.
Che cosa dicono le letture riguardo il bere acqua distillata? Solo una
lettura affronta questa domanda:
“(D) Quale quantità giornaliera di acqua potabile distillata?
“(R) Acqua fresca di fonte o acqua di rubinetto sarebbe preferibile
all’acqua distillata.” (1152-8) [Nota: nella domanda e risposta successive la
quantità d’acqua indicata fu da tre a sei bicchieri pieni.]
In altre letture Cayce mise in guardia dal bere bibite gasate (con poche
eccezioni) o bibite con acqua di seltz, dato che queste spesso irritano il corpo.
Spesso veniva raccomandata l’acqua minerale. In cinque letture Cayce
raccomandò di bollire l’acqua prima di berla, in alcuni casi di raffreddarla
prima mettendo del ghiaccio intorno al contenitore, non nell’acqua. Egli fece
notare in una lettura che questo processo sterilizzava l’acqua. La
raccomandazione fatta ripetutamente in innumerevoli letture era comunque
di bere da sei a otto bicchieri d’acqua al giorno.

True Health, gennaio 2005

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza