Site Logo
martedì 4 agosto 2020

Sono Pochi Coloro che il Potere non Distrugge

Sono pochi coloro che il potere non distrugge. 3976-13
La risposta dell’uomo a tutto è stata Potere - - Potere di soldi, Potere di posizione, Potere di
ricchezza, Potere di questo, quello o quell’altro. 3976-8
Quando Alessandro cercò di conquistare il mondo i principi dell’ideale vennero dimenticati nei
desideri della carne, e mentre i principi vennero messi in evidenza nella mente e nel cuore
dell’uomo come studente sotto Platone ed Archimede e Aurelius ed altri, l’uomo si rimpinzò
talmente di avidità di potere da diventare il corpo disgustoso – quando esso passò alla sua
ricompensa per l’uso del potere datogli in mano. 3976-4
Poiché, come è stato dato, siate fedeli e sottomettete il mondo. Ogni potere viene dato attraverso
conoscenza e comprensione. Non abusate di quel potere affinché non vi si rivolga contro e squarci il
perpetratore di tali condizioni. 254-17
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza