Site Logo
venerdì 7 agosto 2020

La Radice di Liquirizia

La Radice di Liquirizia
Una serie di studi medici ha rivelato che la liquirizia è in realtà un’erba
efficace in modo eccezionale. Per esempio, i risultati della ricerca su animali e
persone umane sostengono l’uso tradizionale della radice di liquirizia per
prevenire e trattare le ulcere di stomaco. In uno studio sui topi a cui venne
somministrata o l’aspirina semplice o l’aspirina ricoperta di liquirizia (alte
dosi di aspirina spesso causano ulcere nei topi) i topi che ricevettero
l’aspirina con la liquirizia svilupparono il 50% di ulcere in meno. Gli studi con
gli umani hanno trovato che i composti contenenti glicirrizina (una sostanza
attiva nella liquirizia) possono essere tanto efficaci quanto i più usati farmaci
anti ulcere nell’alleviare il dolore delle ulcere di stomaco e nell’evitare lo
sviluppo delle ulcere. In uno studio che utilizzò l’estratto di radice di liquirizia
per trattare cento pazienti affetti di ulcera allo stomaco (di cui l’86% non era
migliorato con il trattamento convenzionale) il 90% dei pazienti migliorò. In
ventidue di questi pazienti le ulcere scomparvero del tutto.
Uno studio condotto da un gruppo di ricercatori scozzesi concluse che
una sostanza chimica derivata dalla liquirizia può aumentare la funzione
cerebrale e rallentare la perdita di memoria dovuta all’invecchiamento.
Quella sostanza chimica è il carbenossolone, una sostanza tradizionalmente
usata per calmare le ulcere. Dieci uomini anziani sani senza alcun
deterioramento di memoria presero il carbenossolone per tre volte al giorno.
Dopo un mese i soggetti migliorano del 10% nei test di abilità in cui dovevano
usare e ricordare certe parole, rispetto ai soggetti di controllo.
Altre ricerche suggeriscono che la liquirizia può aiutare a prevenire e
trattare l’epatite cronica, ad abbassare il colesterolo e la pressione sanguigna
e a ridurre il rischio di malattie cardiache.
Informazioni utili sulla Liquirizia
Questa pianta perenne dal fiore viola e bianco è nativa dell’Europa
meridionale, Asia e medio oriente. La liquirizia dal gusto dolce è stata usata
per oltre duemila anni per alleviare i disturbi al petto e alla gola.
Gli erboristi moderni usano la liquirizia anche per le sue proprietà antiartritiche
e anti-infiammatorie, e in particolare le sue qualità risananti per le
mucosi infiammate del tratto respiratorio.
La pianta fiorisce fra maggio e agosto. Nel tardo autunno si raccolgono ed
essiccano le radici. E’ la radice ad essere usata in modo più diffuso nella
medicina basata sulle erbe.
Nota come la “radice dolce” la radice della liquirizia contiene una sostanza
(glicirrizina) che è circa cinquanta volte più dolce dello zucchero. Dopo il
ginseng, la liquirizia è l’erba più spesso prescritta in Cina.
In linea con l’uso tradizionale Edgar Cayce raccomandò la liquirizia
principalmente per i suoi effetti curativi sulle mucosi dello stomaco e
dell’intestino nelle 63 letture che parlano di quest’erba. Le letture
prescrivevano la liquirizia sempre come un ingrediente in varie formule
complesse a base di erbe - mai da sola.
Avvertimento
Come vale per tutte le medicine e farmaci potenti, la liquirizia può essere
dannosa se usata in modo scorretto. La glicirrizina, uno degli ingredienti
attivi della liquirizia, può produrre effetti collaterali negativi comprese la
pressione sanguigna più alta, la ritenzione si sodio e acqua, e una varietà di
interazioni nocive tra i farmaci.
Per evitare questi problemi potenziali, molti prodotti dolciari moderni
sostituiscono la glicirrizina con l’anice o la eliminano semplicemente. Solo
quantità modeste di “vera liquirizia” dovrebbero essere consumate. Dovrebbe
consumare del tutto la liquirizia intera chi è affetto da pressione alta, malattie
renali, epatiche, cardiache o diabete, chi usa diuretici e durante la
gravidanza.

Da: True Health, giugno 2004

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida all’autodiagnosi
o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza