Site Logo
venerdì 7 agosto 2020

La Tonsillite

La Tonsillite
Nelle letture, Cayce ricorda che il corpo ha la capacità di funzionare in
modo normale:
“Quindi somministreremmo quelle attività che porterebbero una reazione
normale in tutte queste parti, stimolandole ad agire a partire dal corpo stesso,
piuttosto che rendere il corpo dipendente da rifornimenti che prelevano parti
del sistema per produrre attività in altre parti, o piuttosto che il sistema
riceva degli elementi o che vengano fornite delle reazioni chimiche senza
suscitare l’attività del sistema stesso per una condizione più normale.” (1968-
3)
Come problema terapeutico, secondo la visione olistica delle letture, la
tonsillite dovrebbe essere affrontata dal punto di vista dell’individuo nel suo
insieme. Lo scopo nella terapia dovrebbe essere produrre eliminazioni
adeguate attraverso tutti i canali, purificare il sangue e il tratto intestinale e
correggere pressioni e lesioni forse presenti nelle vertebre superiori del
corpo. Inoltre vengono suggerite diete particolari e riposo per la gola.
La terapia secondo quanto suggeriscono le letture prevede quindi:
- correzioni e manipolazioni osteopatiche per correggere impulsi anomali
provenienti da lesioni e sublussazioni e per ottenere un drenaggio linfatico
più adeguato nell’area delle tonsille e del tessuto circostante;
- la pulizia del corpo, usando clisteri o irrigazioni del colon.
Per le condizioni in cui il drenaggio dal tessuto nasale e
tonsillare infiammato crea una condizione acida nello stomaco può essere
utile la Glicotimolina in piccole dosi. Di solito le letture consigliano una dieta
a reazione alcalina.
Il riposo, la gola e gli occhi sono importanti in questa condizione. La
persistenza e la coerenza nel seguire le raccomandazioni sembrano sempre
parte dei suggerimenti dati nelle letture.
E’ importante che le manipolazioni e la pulizia del tratto intestinale
vengano fatte a cicli finché la gola non si sarà del tutto ristabilita e che una
dieta adeguata venga mantenuta durante questo periodo.
Consigli di Cayce per curare tonsillite e sinusite assieme:
“Se ci sono problemi con il viso e la gola, avvolgeremmo intorno ad essi un
panno di cotone (due o tre strati) ben saturi di Glicotimolina, e lo terremmo
per un’ora e mezza a due ore. Questo aiuterà a ridurre l’infiammazione.”
(1788-12)

Da: Physician’s Reference Notebook, William A.McGarey, A.R.E. Press

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza