Site Logo
venerdì 5 giugno 2020

L'Ulcera Peptica

L’Ulcera Peptica
Le ulcere si verificano quando viene compromesso l’equilibrio fra i protettori
del rivestimento cellulare e i fattori potenzialmente nocivi (acido, bile, enzimi
digestivi).
Dalla prospettiva delle letture di Cayce questo squilibrio può essere causato
da un numero di fattori singoli o combinati, come questi:
- un abuso emotivo e/o fisico
-una lesione spinale (più spesso nell’area dorsale) che causa una stimolazione
nervosa impropria agli organi digerenti e alle cellule secretorie.
- un flusso sanguigno impoverito o deteriorato
- un’eccessiva acidità di tutto il sistema
- scarse eliminazioni
- un problema di collocazione dello stomaco che indebolisce il flusso corretto
dei contenuti digestivi.
Secondo le letture questi fattori spesso producono altri sintomi come
cambiamenti nel sistema sensorio, diminuita vitalità, mal di testa, anemia e
cambiamenti della pelle.
Per quanto riguarda il trattamento, l’approccio delle letture è duplice:
dapprima, correggere più cause elencate sopra possibili e in seguito, prendere le
misure necessarie per proteggere e equilibrare le mucose dello stomaco e
dell’intestino.
Per realizzare questi obiettivi vengono suggeriti i seguenti punti:
- l’acqua consumata dovrebbe contenere un pizzico di corteccia di olmo o
essere tè allo zafferano. La corteccia di olmo dovrebbe aiutare a stabilizzare il
rivestimento delle mucosi e anche ad aumentare la reazione alcalina dalle ghiandole
salivari, il tè allo zafferano aiuta nel contenere il pH - prevenendo un eccesso di
acidità e alcalinità - e inoltre conferendo un rivestimento protettivo allo stomaco,
particolarmente prima del pasto - la dieta stessa dovrebbe consistere in cibi
facilmente digeribili (vengono specificati sia l’arrowroot che la giuncata) e
contenere poca carne o esserne priva (benché il succo di carne di bue sia
permesso); entrambe le cose permetteranno un passaggio più veloce attraverso lo
stomaco e una produzione diminuita di acidi.
- correzioni osteopatiche generalmente sulla colonna vertebrale per aiutare ad
equilibrare l’input nervoso. Questo richiede un osteopata in grado di discernere
quando e dove “stimolare” o “rilassare” il tessuto.
- migliorare le eliminazioni con un’irrigazione del colon o con un edema per
aiutare a liberare il corpo dai veleni e ad aumentare la resistenza generale e a
diminuire il rischio che l’ulcera diventi maligna (solo nel caso di ulcere gastriche); si
può inoltre aiutare il movimento dei contenuti intestinali con l’uso di esercizio
fisico moderato, il consumo di giuncata e uno stimolante intestinale leggero.
- migliorare la vitalità in generale con l’uso di raggi ultravioletti e/o cenere
all’anidride carbonica.
- fornire delle sostanze nutrienti alle mucosi intestinali con un’assunzione
occasionale di olio d’oliva.
Le letture affermarono a diversi individui che se avessero seguito questi
suggerimenti per 6 mesi, sarebbero stati in grado di “mangiare le unghie”, se
l’avessero desiderato, senza che ciò avrebbe influenzato negativamente il sistema.

Da: Physician's Reference Notebook, William A. McGarey, A.R.E. Press

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come
guida all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza