Site Logo
mercoledì 18 maggio 2022

Sogni Telepatici

D-6 Vidi mia madre e avvertii un presentimento che potesse accaderle qualche
catastrofe. Voce: “Ella pensava di poter essere felice con te, particolarmente da
quando [tua moglie] ha cominciato ad essere gentile con lei, ma ora sente che sia
meglio tornare dalla madre.” Sua madre è morta. 900-294
L’interpretazione indica che questo è un sogno di avvertimento: la madre del
sognatore può morire presto. Egli viene avvertito: “Sta’ attento che nei casi di
attacchi di svenimento o di incoscienza che possono presto – presto – verificarsi
nell’entità ella si trovi nella situazione di poter essere assistita facilmente, capisci?”
A-6 900-294
D-4 Ero alle prese con qualche affare, o in qualche casa con mia madre e gli
Eckhouse. Scoppiò un piccolo incendio a cui feci poco caso finché non aumentò e
assunse proporzioni più pericolose. Poi cercai di spegnerlo. In quel luogo il
pavimento sembrava sprofondare. Ci spaventammo tutti e cercammo di spegnere il
fuoco. 900-253
L’interpretazione indica che in questo caso il fuoco simboleggia crescente
malumore o rabbia in sua madre. Si nota che sia il sognatore sia la madre sono
minacciati da un fuoco che inizialmente è ignorato. Egli viene incoraggiato ad
essere più consapevole della rabbia che ella ha forse in sé.
D-1 : Vidi mio suocero e me stesso camminare nel cortile della 270 Park Avenue.
Sembrava messo in rilievo il fatto che mio suocero ed io fossimo là senza le nostre
mogli. Sembravamo completamente soli, e sembravamo sentire ugualmente le
azioni della suocera e di mia moglie. Poi qualche rumore mi svegliò.
R-1 : l’entità dovrebbe osservare in modo più perfetto le condizioni nella mente
della moglie e della suocera, vedendole dal loro punto di vista ed ottenendo così la
conoscenza delle azioni riguardo a ciascuna, capisci? 137-28
D-5 Vidi cinque crisantemi sulla tomba di mio suocero.
R-5 Fra cinque settimane verrà quindi presentata a [tuo marito] quella lezione da
parte del padre che porterà alla vita le gioie più grandi. 136-16
D-5 I messaggi che, nei miei sogni e nelle mie meditazioni, arrivano per certi
individui, quando essi li cercano, vengono dallo spirito di verità? E bisognerebbe
darli a questi individui?
R-5 Come è stato indicato, quando ti stringi a Lui sapendo che ogni potere viene da
Lui quando non viene in alcun modo rivolto al sé, certamente questi dovrebbero
essere dati – ogni volta che arrivano; ma non forzarne mai l’esito. Permetti che lo
Spirito del Cristo guidi la tua mano. Che tu senta, tu dica: vieni come il Suo
messaggio a quei cercatori – attraverso te solo come un canale di benedizioni!
540-3
D-2 Henry Echatzkin ed io eravamo nella sala per fumatori della Borsa Valori, ed egli
mi stava prendendo in giro per le mie convinzioni religiose. Gli risposi in modo
sgarbato e gli dissi che alcune sue azioni erano di gran lunga più disgustose delle
apparenti stranezze delle mie convinzioni. Diventò molto sarcastico.
R-2 : Quindi, applicando questa condizione a se stessa come lezione, l’entità
dovrebbe vedere e sapere (mentalmente) che, dato che è odiosa per il sé la critica
da parte di altri delle convinzioni dell’entità e dei principi dell’entità, può essere
altrettanto odioso per gli altri quando l’entità critica le loro convinzioni. 900-234
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza