Site Logo
lunedì 3 agosto 2020

Il Disturbo Bipolare

Il disturbo bipolare è una malattia psichiatrica caratterizzata da
sbalzi d’umore fra pazzia e depressione, per cui la sua definizione
precedente come malattia maniaco-depressiva.
Una lettura di Cayce per una giovane donna con sintomi di
pazzia mette in evidenza in questo schema il ruolo delle energie
creative. La lettura 2502-6 mette in relazione sintomi di mania (periodi
di “reazione estremamente ilare”) con certe fase della luna. Ancora più
affascinante è l’insistenza di Cayce sul fatto che il medico osteopata
che doveva trattare questa pazienta dovesse studiare l’ultimo libro
della Bibbia, l’Apocalisse, per comprendere meglio la natura del
problema. Questo semplice suggerimento condusse infine a numerose
letture sull’Apocalisse in cui Cayce spiegò la simbologia complessa
della visione mistica di Giovanni l’Amato.
Nel caso della giovane donna con una malattia maniacodepressiva
Cayce voleva che il medico osteopata curante diventasse
consapevole dello squilibrio nelle forze creative che stavano causando
i problemi mentali e emotivi di quella donna. Egli disse che pressioni
nell’area lombare della colonna vertebrale stavano causando una
deviazione nel flusso naturale delle energie creative. L’osteopata,
apparentemente, ricevette il messaggio, perché la documentazione
successiva su questo caso indica che la donna si riprese e continuò a
vivere una vita sana e normale.
In diverse letture Cayce descrive come il flusso delle energie
creative (anche chiamato ‘kundalini’) attraversa dei centri spirituali
nel corpo che in alcune tradizioni yoghiche vengono chiamati i
‘chakra’. Se per esempio esistono dei problemi nel primo centro
(gonadi) si manifestano comportamenti sessuali accentuati e non
appropriati, oppure rabbia e aggressività possono essere connesse con
problemi nel terzo centro (adrenalina).
Le raccomandazioni di Cayce per il trattamento di questo
disturbo, per quanto riguarda il corpo fisico, comprendono come
massima priorità la conservazione di salute e integrità dei centri
nervosi spinali e delle ghiandole endocrine come centri fisici attraverso
cui le energie creative sono incanalate. Le misure terapeutiche o
preventive da prendere, secondo le informazioni di Cayce, dovrebbero
quindi comprendere manipolazioni spinali e la purificazione del corpo
per mezzo di dieta e idroterapia.

Da: True Health, ottobre 2001

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza