Site Logo
lunedì 4 luglio 2022

Le Cisti

Secondo le letture di Cayce, cisti o “sacche linfatiche”, - come le chiamava
spesso - sono una condizione piuttosto normale: in un individuo sano esse si
formano e dissolvono abbastanza regolarmente. Cayce tuttavia fa rilevare che, se la
linfa è “pigra” e le sacche non si dissipano, possono verificarsi dei problemi:
“Troviamo per riflesso che gli organi della circolazione più profonda sono stati
colpiti - cuore, polmoni, fegato, reni: anche se al presente questi sono disturbati
solo in modo funzionale dai nervi. Però attraverso la congestione, attraverso la non
eliminazione di veleni, attraverso il mancato svuotamento di quelle varie parti in cui
esiste la tendenza di formare sacche linfatiche, queste potrebbero diventare tumori
maligni - o potrebbero diventare di natura più seria se l’equilibrio chimico fosse così
compromesso da causare l’instaurarsi di un’attività al loro interno.” (2581-1)
Per quanto riguarda i consigli per il trattamento di cisti in modo generale, la
lettura 2957-1 dichiara: “Che ci sia la tendenza di accumuli in sacche nella
circolazione linfatica è indicato dalle condizioni acute che a volte nascono nelle
zone della circolazione linfatica: come nella zona addominale, come in certe parti
dei polmoni e della gola, come nella testa; e come sono presenti in forma più acuta
nelle cisti in alcune parti del corpo, specialmente nella zona della testa. Per queste
applicheremmo un impiastro di Glicotimolina, come impacco, usando tre o quattro
spessori di garza ben umidificati ed applicati su queste cisti - caldi, non bollenti ma
caldi. Cambiate l’applicazione ogni venti minuti, facendo questo ogni giorno per
circa un’ora.”
Per una donna affetta da cisti ovarica innocua: “Troviamo che il corpo
troverebbe migliore attività dove il clima non è così severo e l’umidità meno forte,
dove il corpo può avere il vantaggio di raggi ultravioletti da sole e sabbia.
Applicheremmo impacchi di Glicotimolina sulla zona ovarica, seguiti da un
trattamento corretto di massaggi. Questo sarebbe necessariamente piuttosto nella
forma di massaggio neuropatico dove i centri ghiandolari della circolazione linfatica
sono stimolati all’attività. Questo è meglio di una correzione puramente meccanica,
sebbene un ginecologo osteopata potrebbe dare buoni risultati, a meno che non si
vogliano cercare delle misure chirurgiche. Se verranno eseguiti i trattamenti
osteopatici o neuropatici e vi sarà l’applicazione degli impacchi con Glicotimolina
nelle zone del centro pubico nonché nel centro ombelicale e nella zona dello sterno,
troviamo che ci potrà essere l’assorbimento di questa cisti.” (3472-1)
Si vede quindi che - per una vita lunga e vitale - le letture insistono
soprattutto sull’importanza di tenere la linfa in movimento con l’aiuto di uno stile di
vita sano. Come? Con molto esercizio fisico, stretching, massaggi. Bevendo molta
acqua e mantenendo il corpo in uno stato alcalino con una dieta appropriata.

Da: True Health, ottobre 2005

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all'auto-diagnosi o all'auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza