Site Logo
venerdì 20 maggio 2022

Lo Sciroppo di Coca Cola

Lo sciroppo di Coca-Cola fu menzionato oltre cinquanta volte nelle letture di
Cayce. Benché le letture sconsigliassero in generale le bevande gassate, la CocaCola
poteva andare bene se consumata in moderazione, ma preferibilmente come
sciroppo con l’aggiunta di acqua semplice (non gassata). Eccone degli esempi:
“Si possono consumare delle bevande gassate, specialmente la Coca-Cola o i
suoi derivati. Queste aiuteranno in particolare nel purificare l’attività e il
coordinamento della stessa attraverso le reni e il sistema di eliminazione.” (849-26)
“Elimina solo … l’acqua gassata, eccetto la Coca-Cola …” (1724-2)
“Sta’ alla larga dall’acqua gassata, salvo, a volte – o piuttosto regolarmente –
un po’ di Coca-Cola. Questa, con una delle sue attività, agisce sulle reni per aiutare
ad alleviare le tensioni che vi esistono.” (584-8)
“Per quanto riguarda l’acqua gassata o le bevande gassate puoi bere la CocaCola,
ma solo ogni tanto e non regolarmente – e attento alle bevande analcoliche.”
(487-22)
“Bevande come Coca-Cola, Cherry-Cola, Pepsi-Cola o altre a base di cola
possono essere consumate in moderazione…” (1945-1)
Nella prima lettura per una cinquantenne venne fatta questa raccomandazione:
“Tutte le bevande che contengono acqua gassata sono ottime, specialmente la
Coca-Cola o simili – se sono state preparate senza conservanti.” (1703-1)
In una lettura successiva due mesi dopo ella domandò perché la Coca-Cola e
le bevande gassate le facevano bene, e ricevette questa risposta:
“per prevenire la formazione di gas nel sistema.” (1703-2) Questa risposta è
piuttosto sorprendente, visto che molte persone descrivono l’effetto opposto.
Come affermato prima, alla maggior parte delle persone veniva detto di evitare
del tutto l’uso delle bevande analcoliche gassate; veniva però fatta un’unica
eccezione: lo sciroppo di coca-cola con l’aggiunta di acqua semplice. Secondo
alcune letture, questa miscela è più benefica, agevola la circolazione in generale ed
aiuta a disintossicare il corpo. Una lettura, la 5097-1, indicò la miscela come “15 o
30 gr di sciroppo aggiunto ad acqua semplice.” Non viene menzionata la quantità
d’acqua. Le istruzioni sulla bottiglia che si può acquistare oggi parlano di una
diluzione di 30 gr. di sciroppo per 150 gr. d’acqua semplice.
Indicazioni per l’uso
Diverse letture si riferiscono alla Coca-Cola come stimolante che si può
consumare, anche se in moderazione. “Consumata quando sei stanco, molto bene;
ma non berla in un sorso – bevi lentamente.” (257-167). Lo sciroppo diluito
aiuterebbe “a purificare il flusso attraverso le reni” (2367-1), è “utile per le reni e per
purificare il flusso ematico” (2766-1) o “purifica le attività in reni e vescica.” (3390-1)
Una lettura affermò che questa miscela “reagisce con la circolazione fra reni e
fegato, e elimina molti veleni, cosa che sarà più salutare per l’attività del sistema
sensorio.” (5058-1) I suoi effetti benefici per disturbi di reni e vescica possono
derivare dal fatto che lo sciroppo è sia “un alcolizzante sia un diuretico”
secondo An Edgar Cayce Home Medicine Guide (p.31).
Come doveva essere usata questa bevanda? “Consuma la Coca-Cola come
una medicina, non come bibita.” (3412) Questo suggerimento probabilmente
attenua qualche apprensione sui suoi ingredienti (vedi sotto) e fa comprendere il
suo scopo utile; quindi doveva essere bevuta di tanto in tanto, come la lettura
dichiarò, o “tre o quattro volte alla settimana” (3109-1) – e non tracannandola per
dissetarsi.
Una nota storica
L’8 maggio 1886 il dr. John S. Pemberton, farmacista, portò una caraffa di
sciroppo di coca-cola alla farmacia di Jacob che si trovava nel centro di Atlanta
nella Georgia. La soluzione era miscelata con acqua gassata, e clienti pagavano 5
cent per un bicchiere. Quell’anno vendettero fino a 9 bibite al giorno. La bevanda
originale non veniva imbottigliata bensì venduta da un banco per bevande non
alcoliche. Oggi vengono vendute tutti i giorni 1,3 milioni di bevande di Coca-Cola in
oltre 20 paesi in tutto il mondo. Quali erano gli ingredienti nello sciroppo del dr.
Pemberton?
Oggi l’etichetta elenca questi ingredienti: sciroppo di mais ad alto grado di
fruttosio e/o saccarosio, acqua, color caramello, acido fosforico, aromi naturali e
caffeina. C’è un avviso di precauzione per chi deve seguire una dieta limitata negli
zuccheri di consultare un medico prima di consumare la Coca-Cola.
Fondamentalmente lo sciroppo ha lo stesso contenuto della bevanda regolare di
cola non dietetica, ma senza l’acqua gassata.
In un vecchio taccuino appartenente al dr. Pemberton si trovò la ricetta
originale. Oltre ad una varietà di aromi – olio di arancio, limone, noce moscata,
cannella, coriandolo e neroli – gli ingredienti comprendevano anche estratto di
vaniglia, succo di limetta e “F.E. Coca” un estratto fluido dalle foglie di coca.
Intorno al 1901 la cocaina venne rimossa dalla bevanda; si stima che per il metodo
di estrazione usato (pacciamare la foglia in alcol al 20%) una bottiglieta di 180 gr
contenesse probabilmente non più di 8,5 mg di cocaina. Il dr. Pemberton credeva
che le proprietà corroboranti della bevanda provenissero dalla foglia di coca, non
solo dalla cocaina.
Consumarla in quantità ridotte, come suggeriscono le letture, e trattarla come
medicina piuttosto che come bevanda piacevole, certamente cambia la prospettiva
su questa bibita popolare.

Da: True Health, gennaio 2007

Disclaimer: Il contenuto di questa sezione è soltanto informazione e non dovrebbe essere considerato come guida
all’auto-diagnosi o all’auto-trattamento. Per ogni problema medico consultate un medico.
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
La pubblicazione del materiale contenuto in questo sito è stata autorizzata dall’A.R.E., Inc., Virginia Beach, con tutti i diritti riservati all’A.R.E., Inc. Virginia Beach, all’A.R.E. Press, Association for Research and Enlightenment, Inc., a nonprofit organization, e, per le citazioni delle letture di Cayce, a Edgar Cayce Readings ©1971,1993,1994,1995,1996 by the Edgar Cayce Foundation.All rights reserved.
powered by Infonet Srl Piacenza